Razze

Deutsche Spitze

valutazione

1 2 3 4 5
Apprendimento
Addestramento
Cura del pelo
Protezione
Agilità
Bambini
Parole chiave
Denti Fegato Intestino Occhi Ossa e articolazioni Pelliccia Reni Sistema immunitario Gluten free Ipoallergenico Ridotto contenuto calorico Sensibilità intestinale 

Gli Spitz Tedeschi sono cani caratterizzati da pelo soffice e liscio, e hanno un carattere molto allegro e spensierato. Sono affettuosissimi col padrone, e risultano ottimi cani da compagnia. Sono presenti in diverse varietà, quelle di maggiori dimensioni possono diventare cani da guardia. Sono molto facili da addestrare e convivono perfettamente con la famiglia anche in appartamento.

Curiosità

- Gli Spitz Tedeschi hanno come discendente il “Canis familiaris palustris rutimeyer”, comunemente noto come “Cane della torba” (Torfhund), che viveva nelle torbiere dell’età della pietra. Più tardi si sviluppò lo Spitz dei villaggi a Palafitte (Pfahlbau). Sono i cani più antichi dell’Europa centrale. - I nomi tedeschi delle diverse varietà sono: Wolfspitz (gigante), Grossspizt (grande), Mittelspitz (medio), Kleinspitz (piccolo) e Deutscher Zwergspitz (nano). - Dal punto di vista morfologico, gli Spitz ricordano la volpe, e anche nell’intelletto non sono da meno.

Il carattere dello Spitz è ottimo: sempre vivace, attento e divertente, ama molto il padrone. Non è timido, anche se può essere un po’ riservato con gli estranei. Essendo molto intelligenti sono facilmente addestrabili, e vanno d’accordo coi bambini.

Padrone

Dalla smisurata vitalità ed energia, gli Spitz necessitano di un padrone attento a dedicare spazi e tempo per il gioco e le uscite. Ricordate inoltre che una piccola concessione straordinaria diventerà vizio perenne.

A seconda della varietà può andare dalla taglia toy alla taglia medio-grande, è un cane molto robusto e muscoloso e la caratteristica peculiare della razza è il folto mantello. Si tratta infatti di un pelo soffice e liscio, ricco di sottopelo, che si organizza in un ricco collare attorno al collo e un folto pennacchio sulla coda. Il muso è vispo e allegro.

Testa e collo

Posteriormente la testa è ampia. Lo stop non è brusco. Il muso è corto con tartufo tondo e nero. La mascella ha chiusura a forbice. Gli occhi sono allungati e scuri e le orecchie piccole e triangolari. Il collo è di lunghezza media e largo alla base.

Tronco e coda

Il corpo è compatto e proporzionato, con linea superiore dritta. Il rene è raccolto e ampio con groppa larga e corta. Il torace è profondo e ha costole cerchiate. La coda è mediamente lunga e sta arrotolata sopra il dorso.

Arti

Gli arti sono dritti e muscolosi. I piedi sono piccoli, chiusi e rotondi, hanno dita arcuate con unghie nere, e anche i cuscinetti sono neri.

Pelo e mantello

Il pelo è la peculiarità di questa razza, ed è doppio: quello di copertura è lungo, liscio e sollevato, mentre il sottopelo è folto, corto e della consistenza dell’ovatta. Mentre testa, orecchie, piedi e arti sono coperti da pelo corto e vellutato, la coda è cespugliosa, “a ciuffo”. Il mantello può essere in diverse varianti di colore: grigio sfumato, nero, marrone, bianco e arancio.

Salute

Gli spitz tedeschi sono cani molto robusti ma tendono a ingrassare.

Prevenzione

Controllo del peso.

Nome italiano Spitz Tedesco
Nazionalità Germania
Gruppo ENCI Cani di tipo spitz e di tipo primitivo/5.4 - Spitz europei
Num class FCI 97
Impiego Da compagnia e da guardia
Taglia Mini / Piccola
Vita media 14 – 16 anni
Maturità sessuale 9 – 11 mesi
Altezza M 18 – 55 cm
Altezza F 18 – 55 cm
Peso M 4 – 20 kg
Peso F 4 – 20 kg

Gli amici del PetNutriStore®
Spitz Tedesco

 

Vittorio Minnie Funky ci saluta dal mare! Lenny Lui è Funky, di nome e di fatto

 

INVIACI LE TUE FOTO >