Razze

Standard Schnauzer, Mittelschnauzer

valutazione

1 2 3 4 5
Apprendimento
Addestramento
Cura del pelo
Protezione
Agilità
Bambini
Parole chiave
Denti Fegato Intestino Occhi Ossa e articolazioni Pelliccia Reni Sistema immunitario Gluten free Ipoallergenico Ridotto contenuto calorico Sensibilità intestinale 

Lo Schnauzer è un cane nato per il lavoro, ed è molto versatile. Può infatti anche essere impiegato per la guardia o la difesa. E’ anche un ottimo cane da compagnia, visto il suo carattere docile e affettuoso, ed è molto tollerante anche con i bambini. E’ molto presente in famiglia e ama la vita coi propri padroni. L’aspetto di questo cane rimane pressoché invariato nelle tre taglie: il medio, il gigante (Riesen Schnauzer, FCI: 181) e il nano (Zwerg Schnauzer, FCI: 183), con una testa rettangolare caratteristica dotata di baffi. Può vivere sia in casa che in giardino.

Curiosità

- Lo Schnauzer in origine era un cane da lavoro, impiegato nella Germania del Sud all’interno delle scuderie. Qui, infatti era in grado di trovare e uccidere i topi, e la sua prontezza gli valse il nome di “cane da topi”. Inoltre era utilizzato per scortare le carrozze coi cavalli nei boschi, anticipandole al trotto e segnalando eventuali aggressioni o imboscate. Anche oggi, considerando le passate vicissitudini, Schnauzer e cavalli si trovano a proprio agio gli uni con gli altri. - Nel 1895, quando venne fondato il club di Pinscher e Schnauzer, questa razza postava ancora il nome di Pinscher a pelo duro. - In passato allo Schnauzer venivano tagliate orecchie e coda, puramente per motivi estetici. Questa pratica ad oggi è vietata dalla legge.

Questo cane ha un carattere piuttosto forte, ma comunque equilibrato: è docile e affettuoso coi famigliari e un po’ introverso con gli estranei, ma decisamente non aggressivo o nervoso. E’ un cane ubbidiente e facilmente addestrabile, che dà sicurezza quando è coi bambini.

Padrone

Fin da cucciolo, è importante far capire allo Schnauzer chi comanda: il suo padrone deve immediatamente imporsi come capo branco, insegnandogli le regole base della convivenza e dell’educazione. E’ vero che può essere impiegato come cane da guardia, ma attenzione: non amerà proteggere una cosa materiale quanto invece la propria famiglia. E’ bene quindi non alienarlo dall’ambiente familiare, ma coprirlo di affetto e attenzioni.

E’ un cane robusto, compatto, solido e forte, dai giusti rapporti. La fisicità è quadrata, ben proporzionata: l’altezza al garrese è uguale alla lunghezza della schiena. La testa è rettangolare con cranio piatto, e porta i caratteristici baffi. Le linee generali dell’animale esprimono armonia delle forme.

Testa e collo

La testa ha cranio forte e allungato, ed è proporzionata al tronco. Ha fronte piatta con stop molto evidente. La canna nasale è dritta e porta un tartufo pieno e nero. La mascella ha morso a forbice. Gli occhi sono ovali e vispi, di colore scuro. Le orecchie sono pendenti e inserite alte, e sono a forma di V. Il collo è muscoloso.

Tronco e coda

Il dorso è lievemente discendente, solido e corto, e il rene è alto. La groppa di fonde con l’inserzione della coda. Il torace è ampio, ben disceso e arriva fino ai gomiti. La coda è portata a sciabola o a falce.

Arti

Gli arti anteriori sono dritti e ben distanti. I posteriori sono obliqui. Gli arti sono tonici e ben piazzati. I piedi sono da gatto, piccoli e tondi. Le dita sono compatte, e cuscinetti e unghie sono molto resistenti. L’andatura è elegante e morbida, elastica e sciolta. Con una falcata copre molto terreno.

Pelo e mantello

Il pelo è folto, aderente al corpo, mediamente lungo e duro (“a fil di ferro”). Ha un sottopelo fitto. Il colore del mantello dipende dalla variante del cane: sale e pepe o nero.

Salute

Lo Schnauzer è incredibilmente robusto. Solo la razza nana fa parte delle razze in cui sono registrati i maggior casi di intolleranza alimentare, sicuramente più forse per errata gestione del padrone.

Prevenzione

Cura e protezione del pelo. In caso di intolleranze si consigliano le linee Alleva Care e Alleva Plus Gluten Free.

Nome italiano Schnauzer medio
Nazionalità Germania
Gruppo ENCI Cani di tipo pinscher e schnauzer, molossoidi e bovari svizzeri/2.1.2 - Cani di tipo Schnauzer
Num class FCI 182
Impiego Da compagnia e da guardia
Taglia Media
Vita media 11 – 14 anni
Maturità sessuale 9 – 10 mesi
Altezza M 45 – 50 cm
Altezza F 45 – 50 cm
Peso M 14 – 20 kg
Peso F 14 – 20 kg

Gli amici del PetNutriStore®
Schnauzer medio

 

Grillo Nana Emilia & Igor

 

INVIACI LE TUE FOTO >