Razze

Rottweiler

valutazione

1 2 3 4 5
Apprendimento
Addestramento
Cura del pelo
Protezione
Agilità
Bambini
Parole chiave
Denti Fegato Intestino Occhi Ossa e articolazioni Pelliccia Reni Sistema immunitario Gluten free Ipoallergenico 

Il Rottweiler è un cane di taglia grande, dalla fisicità possente e massiccia. E’ un cane dal carattere dominante, molto forte e deciso, ma è anche molto intelligente e facilmente addestrabile. Non sopporta un’educazione troppo violenta, e nemmeno trattamenti bruschi da parte dell’uomo. Di base è un cane amabile e calmo, che ama molto i bambini e la propria famiglia. Reagisce in modo molto attento a ciò che lo circonda, ma rimane comunque un cane equilibrato. Ama stare in casa, a contatto con la propria famiglia, ma può benissimo vivere all’aperto.

Curiosità

- Il Rottweiler era una razza nota già al tempo dei romani, poiché era già allora utilizzata come cane da pastore e da guardia. E’ quindi una razza molto antica. Il nome della razza deriva da Rottweil, regione in cui le legioni romane si stanziarono per un breve periodo, e dove i cani che avevano appresso si incrociarono ai cani indigeni. Nel 1920 la razza fu riconosciuta dalla FCI. - Le femmine di Rottweiler sanno essere anche molto prolifiche: riescono a dare alla luce fino a 12 cuccioli con un parto, anche se spesso non tutti sopravviveranno. - Questa razza faceva parte della lista delle razze canine pericolose, che però attualmente non è più in vigore.

Dal punto di vista caratteriale, il Rottweiler è un cane dolce, affettuoso, intelligente ed obbediente. E’ sempre calmo e docile, e per questo può tranquillamente essere il compagno di giochi dei bambini. E’ molto tranquillo con chi conosce, in famiglia è estremamente pacioso e fedele, ma gli intrusi e gli estranei vengono guardati con occhio molto critico. E’ un difensore e un guardiano temibile, quindi attenzione se non gli si va a genio (anche perché ha un morso molto forte).

Padrone

Il Rottweiler è un cane facilmente addestrabile, ma con lui è bene non improvvisare: non è un cane che apprezza la violenza o i soprusi, e quando è sottoposto a trattamenti di questo tipo da cucciolo può diventare un adulto aggressivo e poco controllabile. Il suo padrone deve sapere che non ha a che fare con un cane da lasciare abbandonato a se stesso o legato alla catena, poiché potrebbe diventare incontrollabile anche contro la propria famiglia. Più esperienze positive e sociali avrà sperimentato da piccolo, e più equilibrato sarà da adulto.

Il Rottweiler è un cane di taglia grande, dal corpo massiccio, muscoloso e possente. In proporzione è leggermente più lungo che alto. La sua fisicità compatta e vigorosa lo rendono, già alla vista, un cane forte, elastico e resistente. Non è pesante o grossolano, ma anzi mostra proporzioni armoniose e aspetto energico.

Testa e collo

Il cranio, di lunghezza media, ha fronte leggermente convessa e stop ben definito. Il muso ha canna nasale retta e tartufo grande e largo. Le mascelle, dal morso molto potente, hanno dentatura completa. Gli occhi sono a mandorla e marrone scuro, le orecchie sono pendenti e triangolari e il collo è muscoloso e tonico, senza giogaia.

Tronco e coda

Il corpo, dalla fisicità massiccia e muscolosa, ha dorso possente e rene corto. La groppa è larga e arrotondata, il torace ben disceso con costole cerchiate e il ventre non retratto. La coda, di media lunghezza, è portata pendente.

Arti

Gli arti anteriori sono dritti, vicini, e hanno spalle massicce. Gli arti posteriori sono dritti e distanziati, con coscia larga e muscolosa. I piedi sono tondi, con dita chiuse e cuscinetti resistenti, e quelli anteriori sono leggermente più corti. Il passo prediletto è il trotto, e l’andatura risulta sempre armoniosa ed elegante.

Pelo e mantello

Il pelo ha lunghezza media, è liscio ma ispido, con sottopelo abbastanza folto. Sugli arti posteriori è più lungo. Il colore del manto è nero, con focature su muso, collo, petto, arti, coda e occhi che vanno dal bruno al rosso ruggine.

Salute

La costituzione del Rottweiler è forte e possente, bisogna però porre attenzione ad una corretta alimentazione per la propensione alla displasia dell’anca e una certa tendenza all'obesità. Altre patologie di cui potrebbe soffrire sono la sordità, la malattia di von Willebrand e l'atrofia progressiva della retina.

Prevenzione

Protezione delle articolazioni. In caso di eccessiva sedentarietà, a causa della sua enorme fame può facilmente andare in sovrappeso. In questi casi utilizzare alimenti a ridotto contenuto di calorie.

Nome italiano Rottweiler
Nazionalità Germania
Gruppo ENCI Cani di tipo pinscher e schnauzer, molossoidi e bovari svizzeri/2.2.2 - Molossoidi tipo da montagna
Num class FCI 147
Impiego Da compagnia e da guardia
Taglia Grande
Vita media 10 – 12 anni
Maturità sessuale 10 – 12 mesi
Altezza M 65 – 66 cm
Altezza F 60 – 61 cm
Peso M 48 – 50 kg
Peso F 41 – 43 kg

Gli amici del PetNutriStore®
Rottweiler

 

Hippy Axel il bello

 

INVIACI LE TUE FOTO >