Razze

Chow chow

valutazione

1 2 3 4 5
Apprendimento
Addestramento
Cura del pelo
Protezione
Agilità
Bambini
Parole chiave
Denti Fegato Intestino Occhi Ossa e articolazioni Pelliccia Reni Sistema immunitario Gluten free Ipoallergenico 

Cane di taglia media, speciale, prezioso, forte, peloso, simpatico alla vista ma dal carattere tosto. E’ una delle razze più antiche conosciute ed è caratterizzato dall’avere la lingua blu. La costituzione è robusta, la struttura ossea pesante, e tutto il corpo appare ben piantato sul terreno, veniva utilizzato per trainare i carretti e le slitte.

Curiosità

Le sue origini cinesi sono molto antiche, reperti archeologici ne testimoniano la presenza già dal 150 A.C.. È probabile sia giunto dagli altopiani del Tibet, ma iniziò ad essere allevato quasi alla fine del 1800. Oltre questi cani, solo alcune tipologie di orsi hanno la lingua blu e la struttura fisica di questo cane non si può dire che non abbia qualcosa in comune con tale animale. Alcuni paleontologi hanno infatti ipotizzato che potrebbe discendere dal lemicyon, un animale a metà strada tra l’antenato dei cani e l’avo degli orsi. Difficile da dimostrare, ma considerando anche i 44 denti da latte del Chow come degli orsi anziché come i 42 degli altri cani, il dubbio si fa interessante. Curiosità: In Manciuria e Mongolia gli agricoltori davano i Chow in dote alle figlie e l'Imperatore Ling-Ti, oltre 3000 anni fa, teneva i Chow come membri della sua famiglia imperiale, con tanto di servitù, e li insigniva di titoli, ordini ed onoreficenze. Nel 1930 il Presidente degli U.S.A. Calvin Cooledge teneva un Chow di nome Timmy alla Casa Bianca.

E’ un cane calmo, buon guardiano, indipendente, fedele ma riservato. Vigile e aggressivo al punto giusto con gli estranei. Silenzioso e taciturno, abbaia poco e quasi mai a sproposito. Possiede ancor oggi quel lato asiatico, fatto di impassibilità, di falsa indifferenza; il suo affetto, molto sentito e profondo, viene dimostrato poco. Il suo amore per l'indipendenza è assai radicato. Generalmente molto calmo, è comunque capace di vivaci reazioni e i suoi riflessi possono essere, in caso di necessità, rapidissimi.

Padrone

Il Chow non mostrerà mai di essere servile, ma manterrà una sua forte dignità individuale. Il padrone deve quindi essere in grado di conquistarlo lentamente ma è sconsigliabile alle persone troppo bonarie, che potrebbero esserne "schiavizzate" e obbligate continuamente a transigere con lui. La femmina è più dolce ed obbediente.

Il cane di taglia media, presenta una struttura solida grazie a una grande muscolatura e un’ossatura molto robusta. Queste caratteristiche lo rendono potente e forte. Ha una folta criniera che gli conferisce un aspetto leonino. E’ sempre molto dignitoso nel portamento.

Testa e collo

Il cranio è largo e piatto con stop non particolarmente pronunciato. Il muso, di lunghezza media, è largo dagli occhi fino all’estremità. Il tartufo è grosso e largo, solitamente di colore. La lingua è nero bluastra, caratteristica distintiva. Gli occhi, di colore scuro, hanno forma ovale e sono di media dimensioni. Le orecchie piccole e spesse sono portate erette.

Tronco e coda

Il dorso è corto ed orizzontale con una potente regione lombare. Il torace è largo e disceso con costole ben cerchiate. La coda, inserita alta, è portata sul dorso.

Arti

Gli arti sono dritti, possenti e ben in appiombo. Dotati di massiccia ossatura. I piedi, da gatto, sono rotondi e di piccole dimensioni. L’andatura preferita sono i passi corti, da vero orientale.

Pelo e mantello

Il pelo può essere corto o lungo, comunque abbondante e, denso e liscio. Forma collare e coulottes nella versione a pelo lungo. Le colorazioni ammesse per il manto sono: il nero, rosso, blu, cannella, crema o bianco, tutti monocolore, mai macchiati.

Salute

Il Chow-chow è una razza molto robusta e in caso di selezione troppo esasperata può avere qualche problema sanitario (come del resto tutte le selezioni esasperate). Può soffrire di displasia dell'anca e atrofia progressiva della retina.

Prevenzione

Protezione delle articolazioni. Cura del pelo e pelliccia.

Nome italiano Chow chow
Nazionalità Cina e Gran Bretagna
Gruppo ENCI Cani di tipo spitz e di tipo primitivo/5.5 - Spitz asiatici e affini
Num class FCI 205
Impiego Da compagnia e da guardia
Taglia Media
Vita media 11 – 13 anni
Maturità sessuale 10 – 12 mesi
Altezza M 48 – 56 cm
Altezza F 46 – 51 cm
Peso M 20 – 25 kg
Peso F 18 – 20 kg

Gli amici del PetNutriStore®
Chow chow

 

Il Selfie di Rocco! Niky l'orsacchiotto! Ronny

 

INVIACI LE TUE FOTO >