Razze

Cane corso

valutazione

1 2 3 4 5
Apprendimento
Addestramento
Cura del pelo
Protezione
Agilità
Bambini
Parole chiave
Denti Fegato Intestino Occhi Ossa e articolazioni Pelliccia Reni Sistema immunitario Gluten free Ipoallergenico Ridotto contenuto calorico Sensibilità intestinale 

Cane di taglia gigante dalla muscolatura atletica ed aspetto solido, compatto, privo di ogni pesantezza. In passato fu utilizzato per la guardia della proprietà e del bestiame, per la caccia alla grossa selvaggina e per la difesa personale.

Curiosità

Il cane corso è un antichissimo molosso italiano. Il suo nome deriva dal Latino "cohors" che significa guardiano, protettore. E’ un discendente del canis pugnax, il cane molosso utilizzato dai legionari romani durante le loro campagne belliche . Curioso anche l’uso che si faceva del cane corso in epoca medievale; la razza veniva infatti utilizzata nelle azioni di guerra. Protetti con armature di cuoio, trasportavano sulle spalle dei recipienti contenenti la pece bollente, venivano quindi lanciati nel bel mezzo del combattimento creando scompiglio nelle fila della cavalleria nemica. Caratterizzato da un’estrema versatilità, il cane corso è stato utilizzato in epoche più recenti, per lo svolgimento di numerosi impieghi: custode delle masserie, delle mandrie, cane da guardia, guardia del corpo, cacciatore di animali di grossa taglia come gli orsi e i cinghiali. Alcuni cani corso saranno presenti nel film Ben Hur Remake in uscita a Marzo 2016 diretto da Timur Bekmambetov.

Intelligente, docile, facile da addestrare; è devoto al padrone ed è particolarmente sensibile all’umore di quest’ultimo. Ama i bambini con i quali gioca e si affeziona molto, attenzione solo alle dimensioni. Può rivelarsi ostile nei confronti di altri cani, in particolar modo con quelli di taglia grande e dello stesso sesso. Se viene addestrato per compiti particolari come la difesa personale, la caccia al cinghiale, ecc., rivela coraggio e potenza. Necessita di una mano decisa ed esperta.

Padrone

Il cane corso non è indicato per persone poco attive dal momento che ama moltissimo il movimento. E’ importante quindi dargli la possibilità di passeggiare a lungo e regolarmente ed è necessaria una figura esperta e di polso per la sua gestione.

Il cane corso è un cane di taglia grande, muscoloso ma elegante, con muscolatura potente e ben definita, agilità e resistenza.

Testa e collo

La testa è proporzionata con muso largo e profondo. Il tartufo è grande e piatto, di colore nero o grigio. I denti sono ben sviluppati e presenta la chiusura leggermente prognata. Gli occhi sono scuri e le orecchie hanno forma triangolare, inserite alte.

Tronco e coda

Il tronco è compatto e particolarmente robusto. Muscolosissimo e dall’aspetto possente. La coda, attaccata alta, è grossa alla radice e relativamente affusolata alla punta. Viene portata bassa in riposo, orizzontale o poco più alta del dorso in azione.

Arti

Gli arti, sia quelli anteriori che quelli posteriori, sono bene in appiombo, forti e robusti. Caratterizzati da una buona ossatura. L’andatura possente è caratterizzata principalmente da passo lungo e trotto allungato.

Pelo e mantello

Il pelo è corto ma non raso, dotato di sottopelo folto nel periodo freddo. Di colore nero, varie tonalità di grigio, fulvo e tigrato.

Salute

Cane di eccellente robustezza. Può soffrire di problemi articolari ed è una tra le razze più esposte alla demodicosi.

Prevenzione

Protezione delle articolazioni.

Nome italiano Cane corso
Nazionalità Italia
Gruppo ENCI Cani di tipo pinscher e schnauzer, molossoidi e bovari svizzeri/2.2.2 - Molossoidi tipo da montagna
Num class FCI 343
Impiego Da guardia
Taglia Grande
Vita media 10 anni
Maturità sessuale 12 - 18 mesi
Altezza M 64 – 68 cm
Altezza F 58 – 66 cm
Peso M 45 – 50 kg
Peso F 40 – 45 kg

Gli amici del PetNutriStore®
Cane corso

 

Linda & Ted Thor Paco

 

INVIACI LE TUE FOTO >